Maratona di Roma 2003

  • By aniad
  • 18 febbraio, 2015
  • Commenti disabilitati su Maratona di Roma 2003

Un diabetico insulino-dipendete raggiunge un brillante risultato alla maratona di Roma

Dottore Corigliano,
sono felicissimo di avere partecipato alla IXà edizione della maratona di Roma e di avere fatto il mio record personale di 2 ore e 58 minuti e 03 secondi. Descrivo il diario di gara:
al risveglio ore 6,15 glicemia 170;
ore 6,40 colazione con 1 panino al prosciutto e mezzo con la provola dolce +
1 banana, unità di insulina 6 di humalog;
ore 8,30 glicemia 328, ho iniettato 1 unità di humalog;
durante la gara tutto ok, dopo circa 2 ore e precisamente al 3o° km ho
ingerito circa 40 grammi di zucchero;
Dopo l’arrivo intorno le 12,40 la glicemia era 124.
Credo che meglio di così non poteva andare.
Un saluto a tutti i diabetici e spero che la mia ulteriore esperienza possa
essere utile per il mondo diabetologico.
Pippo Pipitone.

I commenti sono chiusi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: