ANIAD Sponsor Etico della Jolly Volley di Cinquefrondi (RC)

  • By aniad
  • 30 novembre, 2016
  • Commenti disabilitati su ANIAD Sponsor Etico della Jolly Volley di Cinquefrondi (RC)

banner-per-slider-del-sito

 

 

 

 

 

 

Il Vice presidente ANIAD Dott. Giuseppe Pipicelli, a nome dell’Associazione la cui Vice Presidenza è da poco ospitata presso la delegazione municipale di Badolato Marina, prosegue nella sua mission identificando società sportive in Italia impegnate anche nel sociale cui concedere il prestigioso logo ANIAD come sponsor etico.
La prima società a fregiarsi di questo riconoscimento è stata la TUUM VOLLEY PERUGIA che milita nella B1 femminile di Volley nella cui squadra milita una vecchia conoscenza degli appassionati del Volley Soverato, cioè Veronica Minati che ha giocato nella stagione 2014/2015 nel Volley Soverato.
Successivamente è toccato alla META 2 Badolato che milita nella Seconda Divisione femminile del campionato nazionale di Pallamano. In quella occasione si è svolta nella delegazione municipale di Badolato marina una suggestiva cerimonia alla presenza del Sindaco, Gerardo Mannello, e del Presidente Nazionale della Federazione Italiana Giuoco Handball, Avv. Francesco Purromuto, che è stato insignito della qualifica di socio benemerito dell’ANIAD.
L’ultima società in ordine di tempo cui è stato conferito il prestigioso sponsor ANIAD da parte del Vice Presidente Nazionale, dott. Giuseppe Pipicelli, è stata la società Jolly Volley di Cinquefrondi che milita nel campionato di B maschile di volley in prima posizione. Nel corso della gara c’è stato il tradizionale scambio di magliette e gagliardetti che hanno suggellato la collaborazione tra ANIAD e Jolly.

A margine dell’incontro il Dott. Giuseppe Pipicelli ha annunciato l’intenzione di concedere lo sponsor etico ad una scuola di pallamano per bambini nel comune di Troina (ENNA) in quanto la mission dell’ANIAD è la  sensibilizzazione della popolazione al problema diabete e la incentivazione alla attività fisica nei diabetici
come strumento ludico ma anche come strumento terapeutico.
img-20161126-wa0028img-20161126-wa0027

 

Categorie: Articoli

I commenti sono chiusi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: