Firenze 2017 la mia seconda Maratona. (Simone Sciortino)

  • By aniad
  • 8 dicembre, 2017
  • Commenti disabilitati su Firenze 2017 la mia seconda Maratona. (Simone Sciortino)

simone sciortino

Dopo la prima è difficile non fare la seconda. Ricordo benissimo che ai miei amici dicevo “la Maratona mai e poi mai”, per poi passare a dire “ne faccio solo una per dire che l’ho fatta, magari Roma così gioco in casa” ed infine dopo aver fatto Roma, con l’idea di preparare prossimamente un Ironman (probabilmente nel 2019), mi iscrivo alla Maratona di Firenze per cercare di “metabolizzare” questi famosi 42,195 km che a Roma, nonostante avessi conquistato il titolo italiano di Maratoneta Diabetico con un crono di 3h 06’, mi lasciarono abbastanza provato fisicamente.

L’approccio è di non tirarla a morte (dunque impostare un passo di 4’30”/km anziché 4’15”/km), in quanto deve servire come una gara di passaggio. Allo sparo, tutte le considerazioni fatte giorni prima sull’andar piano, me le dimentico e mi attacco ai pacer delle 3 ore che al km 39 stacco e vado a coronare un sogno per me nemmeno da troppo inseguito di chiudere ben 2 minuti sotto il muro delle 3 ore: 2h 58’10” Spettacolo! SuperPersonalBest!  Adesso si pensa alla stagione 2018 che mi vedrà impegnato per quanto riguarda la corsa con la Mezza Maratona “Roma Ostia” dove cercherò di abbassare il mio personal best di 1 h 21’ 40” e poi con la maratona di Roma. Per quanto riguarda il Triathlon, a giugno sarò impegnato con l’Ironman 70.3 di Lussemburgo ed infine a luglio 2018 con riferimento alla bici, prenderò parte alla stupendissima: Maratona dles Dolomites.

Infine vorrei dire a chi sta vivendo da poco quello che io ho vissuto tempo fa, che dopo 13 anni di Diabete fatti di alti e bassi, quella che non è mai venuta meno sin dal giorno dell’esordio è la MOTIVAZIONE! Guardare sempre avanti nonostante tutto! Spesso sono le nostre stesse idee e preoccupazioni ad impedirci di fare una determinata cosa (che sia una corsa, un esame, un viaggio ecc), non di certo il nostro caro amico Diabete.

A presto

Simone

 

tempi Simone Sciortino Firenze

Categorie: Attività sportive

I commenti sono chiusi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: